Radio Ghetto Italia

Cristiani e musulmani del Gran Ghetto

Cristiani e musulmani del Gran Ghetto

Radio Ghetto trasmette per l’80% del tempo nelle diverse lingue del Gran Ghetto di Rignano Garganico: dal bambarà al jola, dal wolof al pular, dal moré al francese e all’inglese. Per parlare però a tutta l’Italia e raccontare le condizioni di vita e di lavoro cui i braccianti stranieri sono costretti nelle campagne si è

Rifiuti

Radio Ghetto trasmette per l’80% del tempo nelle diverse lingue del Gran Ghetto di Rignano Garganico: dal bambarà al jola, dal wolof al pular, dal moré al francese e all’inglese. Per parlare però a tutta l’Italia e raccontare le condizioni di vita e di lavoro cui i braccianti stranieri sono costretti nelle campagne si è

Venti di sgombero

Radio Ghetto trasmette per l’80% del tempo nelle diverse lingue del Gran Ghetto di Rignano Garganico: dal bambarà al jola, dal wolof al pular, dal moré al francese e all’inglese. Per parlare però a tutta l’Italia e raccontare le condizioni di vita e di lavoro cui i braccianti stranieri sono costretti nelle campagne si è

Ritorno al Gran Ghetto un anno dopo

Radio Ghetto trasmette per l’80% del tempo nelle diverse lingue del Gran Ghetto di Rignano Garganico: dal bambarà al jola, dal wolof al pular, dal moré al francese e all’inglese. Per parlare però a tutta l’Italia e raccontare le condizioni di vita e di lavoro cui i braccianti stranieri sono costretti nelle campagne si è

La responsabilità di un cambiamento

Radio Ghetto trasmette per l’80% del tempo nelle diverse lingue del Gran Ghetto di Rignano Garganico: dal bambarà al jola, dal wolof al pular, dal moré al francese e all’inglese. Per parlare però a tutta l’Italia e raccontare le condizioni di vita e di lavoro cui i braccianti stranieri sono costretti nelle campagne si è

Braccianti di Ieri Braccianti di Oggi

Radio Ghetto trasmette per l’80% del tempo nelle diverse lingue del Gran Ghetto di Rignano Garganico: dal bambarà al jola, dal wolof al pular, dal moré al francese e all’inglese. Per parlare però a tutta l’Italia e raccontare le condizioni di vita e di lavoro cui i braccianti stranieri sono costretti nelle campagne si è

Salute e lavoro raccogliendo il pomodoro

Radio Ghetto trasmette per l’80% del tempo nelle diverse lingue del Gran Ghetto di Rignano Garganico: dal bambarà al jola, dal wolof al pular, dal moré al francese e all’inglese. Per parlare però a tutta l’Italia e raccontare le condizioni di vita e di lavoro cui i braccianti stranieri sono costretti nelle campagne si è

La raccolta del pomodoro secondo i braccianti

Radio Ghetto trasmette per l’80% del tempo nelle diverse lingue del Gran Ghetto di Rignano Garganico: dal bambarà al jola, dal wolof al pular, dal moré al francese e all’inglese. Per parlare però a tutta l’Italia e raccontare le condizioni di vita e di lavoro cui i braccianti stranieri sono costretti nelle campagne si è

Gran Ghetto chiama Italia

Radio Ghetto trasmette per l’80% del tempo nelle diverse lingue del Gran Ghetto di Rignano Garganico: dal bambarà al jola, dal wolof al pular, dal moré al francese e all’inglese. Per parlare però a tutta l’Italia e raccontare le condizioni di vita e di lavoro cui i braccianti stranieri sono costretti nelle campagne si è

Top