Alchimista

Europa a sinistra? C’è chi riparte dalla Grecia

Europa a sinistra? C’è chi riparte dalla Grecia

Dal baratro in cui l’hanno cacciata quattro anni di politiche di rigore, la Grecia guarda l’Europa e lancia un appello per l’inversione di tendenza. Questo in fondo vuole essere la candidatura di Alexis Tsipras a presidente della Commissione Europea.

La coalizione di sinistra Syriza promuove la candidatura del proprio leader, forte dei sondaggi che

Il vento dell’Est. I Balcani e il sogno europeo

La tensione ad Est dell’UE si è andata raffreddando progressivamente, in misura dell’avanzare della crisi. La fragilità dei sistemi finanziario e bancario inducono gli stati membri alla prudenza e suggeriscono diffidenza verso le economie dei paesi ex-socialisti. Pesa non poco – anche in chiave elettorale in vista delle Europee di maggio – il crescente affermarsi di retoriche di chiusura nazionalistica che si fortificano ovunque nel continente.

Non è un indulto!

Il nuovo anno si apre nel segno degli ottimistici proclami del governo italiano in quanto alle previsioni di crescita e uscita dalla recessione. Tuttavia, a ben vedere le proiezioni dell’esecutivo ipotizzano una situazione pressoché stazionaria per l’anno appena iniziato, rimandando al prossimo la possibile ripresa.

Tra gli strumenti messi a punto per mettere ordine

L’Alchimista: tutta mia la città

  Per poter approvare il bilancio preventivo del 2013 ed evitare il commissariamento, l’amministrazione capitolina ha dovuto attraversare un lungo iter disseminato di ostacoli.

Per aggirare l’ostruzionismo delle opposizioni, stabilire accordi che compiacessero tutti e racimolare i denari necessari a chiudere almeno virtualmente i conti, uno degli strumenti è stata l’alienazione di parte del

L’Alchimista: Fine Euro in fondo a destra

Le destre si affermano un po’ ovunque in Europa, spesso facendo della sofferenza delle popolazioni schiacciate dai programmi di austerità, uno dei propri cavalli di battaglia.

Dal Front National di Marie Le Pen all’olandese Partij voor de Vrijheid (Partito per la Libertà), passando per l’ungherese Jobbik fino naturalmente ai greci di Alba Dorata. Sono

L’Alchimista: la controfinanziaria

Come ogni anno la Campagna Sbilanciamoci propone la propria contro-finanziaria. Un articolato complesso che sottopone alla classe politica e a tutti soluzioni radicalmente differenti da quelle individuate dal governo Letta.

La contro proposta si sviluppa su due assi principali, entrate e spesa pubbliche. “Grazie a una tassazione più progressiva e al taglio della spesa pubblica

L’Alchimista: Mille lire al mese

                      L’italia, insieme alla Grecia, è l’unico paese nell’Europa a 28 a non aver ancora introdotto alcuna forma di sostegno al reddito. Fin dal 1992 l’Europa incoraggia i propri membri ad adottare misure analoghe in contrasto alla povertà.  Il tema torna alla ribalta in Italia grazie

L’Alchimista: Abbraccia il tuo teatro

                      La privatizzazione e il cambio di destinazione d’uso degli spazi culturali, teatri, cinema, spazi espositivi, cambiano il volto alle città e creano nuove sacche di sfruttamento e accumulazione. In questa puntata dell’Alchimista due racconti da Madrid e Atene.

Dopo sanità ed educazione nel

L’Alchimista: Microfoni muti

Nelle prime ore del mattino del 7 novembre un massiccio spiegamento di MAT, la polizia antisommossa greca, ha sgomberato la sede centrale della radio-televisione pubblica ERT, occupata dall’11 giugno, giorno della sua improvvisa chiusura da parte del governo. Finisce così l’esperimento di autogestione dell’informazione pubblica in Grecia.

“L’irruzione della polizia è stata brusca, sono

L’Alchimista: Il Ballo del Mattone

                      Nel luglio di quest’anno Salvatore Ligresti e i suoi tre figli sono stati arrestati e posti sotto custodia cautelare in carcere. Ad attrarre l’attenzione degli inquirenti il bilancio 2010 della Fondiaria Sai, controllata dalla famiglia di costruttori. Ad agosto una delle figlie di Ligresti,

Top