Tag Archives: rom

Roma: “Non sgomberate i Rom sotto casa nostra”

“Vorrei vedere se vivessero sotto casa tua”, è una frase che chi si occupa dei diritti dei Rom e Sinti italiani o risiedenti in Italia si è sentito ripetere molte volte dai sostenitori degli sgomberi dei campi. Oggi 15 aprile ci è giunto l’appello di alcuni abitanti di via Giorgio Morandi, nella zona di Tor

Passpartù 18: i rom italiani

Sono circa 7000 i rom che vivono nei campi nomadi di Roma. Più della metà di loro discendono da famiglie insediatesi in Italia più di 450 anni fa. Abitano in campi abusivi o riconosciuti, attrezzati o semi-attrezzati, di proprietà comunale o privata: una rete di insediamenti che sarà smantellata da un nuovo regolamento approvato il

Malmoe: i Rom reclamano un rappresentante a Bruxelles

Una rappresentanza permanente in seno alla Commissione europea e il riconoscimento dello status di minoranza all’interno dell’Unione. Le comunità rom si incontrano al social forum di Malmo per definire una strategia di azione comune e ribadiscono le loro richieste alle istituzioni comunitarie. Lo avevano già fatto lo scorso 16 settembre, quando a Bruxelles si è

Schedature etniche: i rom di oggi come gli ebrei del 1938?

Una banca dati con le impronte dei rom “a garanzia dei loro diritti”, questa la proposta del ministro degli Interni Roberto Maroni. L’Aned, associazione nazionale ex deportati, fa scattare l’allarme: “Questo provvedimento somiglia preoccupantemente alle schedature degli ebrei effettuate dai nazifascisti nel 1938”.

Tra razzismo e campi nomadi i Rom di Quintiliani riaffermano l’occupazione

Le comunità rom vivono con crescente preoccupazione il clima di xenofobia e la deriva autoritaria che attraversa il paese. “Abbiamo paura, perché tutti dicono che noi Rom, noi immigrati siamo pericolosi per la sicurezza degli italiani” si legge in un comunicato diffuso dalla comunità rom dell’occupazione di Quintiliani, nei pressi della stazione Tiburtina a Roma.

I media rispettino il popolo ROM

Negli ultimi giorni abbiamo assistito a una forte campagna politica e d’informazione riguardante il tema dell’immigrazione. Siamo rimasti molto impressionati per i toni e i contenuti di molti servizi giornalistici, riguardanti specialmente il popolo rom. Troppo spesso nei titoli, negli articoli, nei servizi i rom in quanto tali – come popolo – sono stati indicati

Casilino ‘900: allo sgombero un’opposizione creativa

Le ruspe hanno demolito le prime sei baracche del campo rom Casilino 900. Le abitazioni “intralciavano” i lavori per l’allargamento di una strada. I rom hanno reagito spostando con le loro braccia pannelli, porte e finestre, sotto gli occhi entusiasti degli operatori di “Plans & Slums”, il progetto che studia e promuove l’ingegnosa architettura “stile

Rom: il diritto ad abitare passa anche per le microaree

9 camper di studenti e docenti di architettura hanno visitato i campi rom di Roma nell’ambito del progetto “plans & slums“, dedicato al superamento dei campi in favore di soluzioni rispettose dei diritti di Rom e Sinti. Dallo studio dei modelli abitativi per i Rom basati su autocostruzione e microaree nascono idee che potrebbero aiutarci

Top