Tag Archives: discriminazione

Dalla strada alla stampa il rom è un nemico

Dalla strada alla stampa il rom è un nemico

Il 27 maggio scorso a Roma un’auto investiva sette persone uccidendo una donna di 44 anni. Il dramma è palese ma per la stampa conta solo una cosa: a guidare era un rom.

Stesso sangue stesso amore. Il razzismo oggi

Scrive Sergio Bontempelli “All’inizio del 2014 un sito diffonde la notizia secondo cui ‘dal primo aprile i rom non pagheranno i mezzi pubblici’. Si tratta di una bufala eppure la notizia in pochi giorni registra 310 mila condivisa su Facebook e centinaia di commenti indignati dei lettori”. È questo il nuovo razzismo?

Costruire identità. Al lavoro grandi e piccini

Come vedono i bambini il mondo degli adulti e come gli adulti immaginano la città dei bambini? E in che modo bambini e adulti possono interagire per costruire insieme una comunità migliore? Un documentario, un libro e un corso provano a dare una risposta a queste domande.

La memoria di ieri per il mondo del domani

Come reagiremmo se le leggi razziali che hanno straziato l’Europa durante gli anni ’30 e ’40 del secolo scorso venissero approvate nuovamente oggi? E se invece che contro gli ebrei si scagliassero contro
gli immigrati, i rom, la diversità di ogni genere, saremmo capaci di riconoscerle ancora come leggi razziste e palesemente discriminatorie?

I rom raccontano se stessi. Storie per superare i pregiudizi

È il 2005 quando Silvia vede sgomberare il campo rom nel quale viveva da anni, quello di vicolo Savini a Roma, il più grande d’Europa con le sue 770 persone. Da quel momento decide di cambiare vita, di rinunciare ad un container nel campo attrezzato di via Pontina e provare, da sola, a costruire la propria autonomia. Passpartù vi racconta la sua storia.

Fiumi di parole. Saggi e albi illustrati per raccontare le migrazioni

Dal Salone dell’Editoria Sociale di Roma vengono nuovi suggerimenti e stimoli per interpretare il mondo delle migrazioni.
Dal “Terzo libro bianco sul razzismo in Italia” fino agli albi illustrati di Armin Grader, i racconti di viaggio, le storie degli sbarchi, gli episodi di discriminazione diventano il fulcro dal quale partire per comprendere il presente.

Rom in gabbia. La discriminazione tra campi e giornali

La chiusura di un campo rom dovrebbe essere una buona notizia se i prefabbricati fossero sostituiti con case popolari e housing sociale, ma cosa pensare di un progetto che si limita soltanto a spostare il campo di qualche metro? E perché a finanziare l’impresa c’è una grossa multinazionale straniera? Questo è quello che sta per succedere a La Barbuta, a Roma.

Balkan Route: i migranti viaggiano a oriente.

Quasi il 9% dei migranti che entrano nell’Unione Europea sceglie la via dei Balcani, più sicura e meno battuta dalle pattuglie della polizia europea. Viaggiamo allora alla scoperta della Serbia, dell’Ungheria e della Germania, paesi di transito o di destino per chi cerca di rifarsi una vita nella fortezza Europa.

Ponte Radio 02

Le notizie dal medioriente che non fa notizia In questo numero: Gaza, il punto più basso degli ultimi quarant’anni Libano, i pazienti soffrono a causa di un sistema sanitario privatizzato e politicizzato La questione kurda: il tallone d’Achille della Turchia. Con Paola Gasparoli, collaboratrice dell’ Osservatorio Iraq di ritorno dal Kurdistan iraqeno. Iraq, Bassora manifesta

Top