Blog Archives

#9 Malta: l’isola indesiderata

#9 Malta: l’isola indesiderata

Malta è un’isola che si raggiunge per sbaglio, piazzata nel mezzo delle rotte migratorie che dalla Libia sono dirette verso l’Italia i migranti che vi arrivano nella quasi totalità dei casi sono stati intercettati dalla marina militare maltese mentre viaggiavano verso una meta più lontana.

#8 Malta. Le due facce dell’accoglienza maltese

Il centro d’accoglienza Marsa è uno dei nove centri “aperti” esistenti a Malta, al contrario di altri è gestito da una fondazione privata e viene considerato un’eccellenza tra le strutture d’accoglienza dell’isola.

rubrica

#7 Malta. Cosa significa esser rifugiato?

È il 1997 quando Paul Washimba lascia il suo Paese in guerra per cercare protezione altrove. Il suo viaggio lo porta ad attraversare la Nigeria – dove vivrà per dieci anni – la Libia e infine Malta. Paul Washimba è un rifugiato, ma presto si rende conto che questa parola, “rifugiato”, ha accezioni diverse a seconda

Top