Blog Archives

Chiudeteli tutti. La lotta contro i CIE infiamma l’Italia

Chiudeteli tutti. La lotta contro i CIE infiamma l’Italia

La polizia che spara lacrimogeni all’interno degli stanzoni chiusi dei centri d’identificazione ed espulsione, i migranti detenuti che salgono fin sul tetto per far sentire la loro voce all’esterno, c’è chi, tra questi, cade perdendo la vita.
È questa la situazione nei CIE italiani al centro di un accesso dibattito tra chi vuole chiuderli definitivamente e chi invece punta ad una loro umanizzazione.

Diritti inesigibili: i migranti alle prese con lo Stato.

Quante volte vi siete trovati a essere rimbalzati da un ufficio ad un altro per richiedere un certificato o parlare con qualche impiegato o funzionario? Immaginate ora che questo avvenga in un Paese del quale non conoscete lingua e organizzazione burocratica. Bene, se ci siete riusciti avrete più o meno pensato alle condizioni in cui si trovano moltissimi migranti che vivono nelle città italiane.

Top