Blog Archives

Nuovi dati sui vecchi schiavismi nelle campagne d’Italia

Nuovi dati sui vecchi schiavismi nelle campagne d’Italia

Rosarno, Calabria. L’83% dei braccianti stranieri impiegati nella raccolta di clementine e arance non ha un contratto. Vulture, Basilicata. Qui il 98% dei braccianti vive in baracche, casolari abbandonati, tendopoli. È questa la cruda realtà delle campagne italiane che fotografa nelle sue pagine il rapporto “Terraingiusta 2015” di Medici per i diritti umani (MEDU).

Rifiuti: i napoletani lanciano la raccolta differenziata autogestita

Due settimane di raccolta differenziata porta a porta autogestita nel centro sotrico di Napoli: è l’iniziativa presentata ieri alla stampa dalla Rete Campana Salute e Ambiente per far fronte all’emergenza rifiuti in Campania. Ai cittadini non piacciono infatti le soluzioni decise da Governo e Bertolaso che sembrano più incontrare gli interessi degli amici imprenditori piuttosto

Rifiuti Campania: la raccolta differenziata come vera soluzione rapida, salutare e conveniente

La raccolta differenziata porta a porta è la vera soluzione all’emergenza rifiuti in Campania: è rapida (ci snon esempi di comuni che in due mesi sono riusciti a riciclare fino al 65%-70% di rifiuti), conveniente, salutare e riduce la quantità di rifiuti prodotta attraverso un’educazione culturale del cittadino. Stando ad una ricerca dell’Istituto scientifico e

Rifiuti Campania: 5 discariche, 4 inceneritori e arresto per chi si oppone

Discariche in tutte le cinque province campane, tre nuovi “inceneritori”, Segreto di Stato sui luoghi interessati e arresto per chiunque metta i bastoni tra le ruote. E’ parte di quanto prevede il decreto legge approvato ieri dal primo Consiglio dei Ministri tenutosi a Napoli.

Top