Author Archives: Leonora Pigliucci

Radio Polifemo 16: Randagismo, fuori legge tutto il Centro-Sud

Non c’è pace per i randagi di Sicilia: a 15 giorni dalle aggressioni di Scicli continua l’ondata di violenza e avvelenamenti ai danni dei cani che popolano le strade di città e paesi dell’isola, dove si conta l’80% dei comuni d’Italia privi di canili sanitari. Decine gli animali spariti e trovati morti o sfigurati, mentre

Radio Polifemo 15: Sicilia, tiro a segno sui cani randagi

Non si ferma la caccia ai randagi che si è scatenata a Modica, dove 3 persone sono state aggredite da un branco di cani abbandonati e affamati. Anche dopo lo stop agli spari autorizzati da un’ ordinanza del sindaco Venticinque e bloccata dal sottosegretario alla Salute Francesca Martini, la persecuzione degli animali continua: decine di

Radio Polifemo 14: Caccia, in Parlamento la legge spara-tutti

La Commissione ambiente ha dato il via libera al ddl Orsi, testo unico di modifica della legge 157/92 che regolamenta l’attività venatoria. Tra i provvedimenti un” foglio rosa” venatorio, che permetterà di imbracciare il fucile a 16 anni, apertura alla caccia nei Parchi e nelle aree protette, liberalizzazione delle esche vive, concessione alle Regioni di

Radio Polifemo 13: La sottile differenza tra uomo e scimpanzè

Un’intervista con Daniela De Donno, responsabile dell’ufficio italiano del Jane Goodall Institute, per conoscere le scimmie antropomorfe ancora utilizzate dai laboratori di vivisezione. Animali evoluti come gli scimpanzè, con relazioni sociali complesse, che utilizzano strumenti e usano stratagemmi per conquistare un posto nella gerarchia della loro società. La famosa primatologa Goodall è tra le sostenitrici

Radio Polifemo 12: La vergogna della vivisezione sui primati

Bocciata dalla Commissione europea la proposta del Parlamento di inserire nella bozza di modifica della direttiva 86/609/CEE sulla vivisezione il divieto di sperimentare sulle grandi scimmie. Il massacro continua: i primati continueranno ad essere utilizzati per crudeli esperimenti di neuroscienze, che ne intaccano la struttura cerebrale, alterando il senso del tempo e dello spazio, e

Radio Polifemo 11: Lo scandalo italiano dell’import/export dei cani

Due dossier di Lav e Aidaa svelano la presenza di traffici illegali di animali domestici che interessano il nostro paese, randagi del sud Italia deportati nei laboratori di vivisezione europei e cuccioli di razza che entrano clandestinamente dall’Europa dell’est per essere poi venduti con certificati di nascita italiani. Tratte illegali che secondo Lorenzo Croce, presidente

Radio Polifemo 09: Per cani e gatti c’è il tribunale degli animali

Con Lorenzo Croce presidente dell’associazione Aidaa parliamo del primo Tribunale degli animali, camera arbitrale che ha aperto a Parma e che entro aprile avrà 13 sedi in tutto il territorio nazionale. Un pool di avvocati a disposizione di chi debba risolvere contenziosi legati alla gestione degli animali di affezione e alla loro convivenza con le

Radio Polifemo 08: Balene, la guerra del Giappone ai sovrani del mare

Migliaia di cetacei ogni anno cadono sotto i colpi di arpioni esplosivi lanciati dalla baleniere di Islanda, Norvegia e Giappone. Il motivo la commercializzazione della carne di balena, la cui produzione riceve sussidi statali nonostante anche quest’anno la produzione sia stata sovrabbondante rispetto alla sempre inferiore richiesta. Un’attività venatoria violenta e nociva per l’ambiente, visto

Radio Polifemo 07: Pellicce, boicotta e la moda si fa etica

Oltre 50 milioni di animali vengono uccisi ogni anno nel mondo per produrre capi in pelliccia. Solo in Italia sono 200.000 animali, provenienti da 20 allevamenti di visoni e cincillà sparsi sul territorio nazionale. Secondo quanto detta la moda attuale, il pelo non serve a confezionare cappotti, ma viene usato per bordi, colli e guarnizioni

Radio Polifemo 06: Caccia, troppi illeciti e poca sicurezza

La stagione venatoria volge al termine e come sempre alle vittime animali si sommano i morti e feriti umani. Esiste un’associazione che se ne occupa, che raccoglie testimonianze di familiari e vittime della caccia che possono essere utilizzate per ottenere ordinanze che tengano lontani i cacciatori dalle zone più densamente popolate. O dove semplicemente la

Top