La storia di Hafeez

sdut-a-migrant-man-with-a-child-on-h-20160822

Hafeez ha 20 anni e decide di partire dall’Afghanistan per venire in Italia alla ricerca di una vita tranquilla, lontana da guerra e distruzione.
Il suo viaggio – lungo la “rotta balcanica” – dura diverse settimane, ed è fatto con ogni mezzo di trasporto possibile, dagli autobus ai treni, fino ai propri piedi quando gli altri mezzi non sono disponibili (oppure quando sono finiti i soldi). Arriva in Italia nel 2015, proprio quando i paesi lungo la rotta balcanica iniziano a costruire muri di filo spinato per contrastare il viaggio dei migranti. La sua storia è simile a quella di tanti altri che, come lui, sono arrivati in Europa lungo questa via: perciò ve la facciamo sentire, raccontata direttamente in prima persona da Hafeez.

Specchio Straniero è una trasmissione curata dai richiedenti asilo e dai rifugiati ospitati presso i centri SPRAR del Consorzio Italiano di Solidarietà di Trieste.sabato ore 17,.30, domenica ore 10.00 e lunedì ore 19.00

Puoi contattare Specchio Straniero scrivendo a: specchiostraniero@gmail.com

Specchio Straniero è trasmesso da:
Radio Beckwith (Torino, 96.55 – 87.6 – 87.8 – 88.0) martedì 20.00 (in replica sabato 13.00)
Radio Onde Furlane (Udine, Gorizia, Pordenone, 90.0) sabato 17.30 (in replica domenica 10.00 e lunedì 19.00)
Radio Fragola (Trieste, 104.5 – 104.8) Domenica 15.35
Radio Sonar (Web Radio) mercoledì ore 20.00 (in replica venerdì 12.00)

Se vuoi mandare in onda anche tu Specchio Straniero contattataci scrivendo a segreteria@amisnet.org

Top