Frontiera orientale, la nuova porta d’Europa.

Magritte-Decalcomanía
Si fa presto a dire “migranti”, ma in un nome come questo sono racchiuse migliaia di storie diverse: per condizioni e luoghi di partenza, per la rotta del viaggio, per vissuti ed esperienze personali.

Quello che in questa trasmissione cercheremo di raccontare sono il passato, il presente e il futuro di chi decide di migrare dal proprio paese lungo un’odissea che il più delle volte è un’incognita. Lo faremo secondo una prospettiva “diversa”: a parlare saranno infatti i migranti stessi, quegli “altri” di cui molto si discute ma a cui quasi mai viene data voce. È questo lo “specchio”, che ci ritorna un’immagine differente, lontana dalle deformazioni proposte quotidianamente dai mass media.

Specchio Straniero è una trasmissione curata dai richiedenti asilo e dai rifugiati ospitati presso i centri SPRAR del Consorzio Italiano di Solidarietà di Trieste.

Puoi contattare Specchio Straniero scrivendo a: specchiostraniero@gmail.com

Related posts

Top