Chi fa parte della scuola?

buonascuola

Il 5 maggio un movimento di massa si è espresso in difesa della scuola: una manifestazione combattiva e ampia che ha coinvolto non solo gli insegnanti, ma la società tutta.

Ascolta Terranave:

“Lo sciopero del 5 maggio è stato un momento eclatante di un movimento diffuso in difesa del concetto di comunità costruttrice della scuola, oggi messo in pericolo dal disegno di legge di Renzi e dalle riforme precedenti”. Sono le parole di Elisa De Sanctis, maestra di una scuola primaria romana, assieme a centinaia di colleghe e colleghi, Elisa sta partecipando alle proteste di questi giorni, nate in tutta Italia dalla necessità di difendere un progetto democratico di scuola per il futuro, progetto già minato dalle leggi approvate negli ultimi quinidici anni. “La scuola diventi l’Agorà pedagogica collettiva che tramite la sua articolata azione ricostruisca una coscienza critica collettiva” dichiara il pedagogista Alain Goussot “insegnanti, genitori, dirigenti, personale tecnico, educatori, operatori dei servizi e reti informali ne siano protagonisti attivi e riflessivi”.

Ospiti della puntata:

Elisa De Sanctis, Istituto scolastico Ferraironi
Rosaria Gasparro, Scuola primaria di San Michele Salentino
Alain Goussot, Università di Bologna

Terranave

Terranave è un programma di Marzia Coronati
Alla selezione musicale: Frank Dopo Mezzanotte
In regia: Marco Stefanelli

Per informazioni o consigli scrivete a radioterranave@gmail.com

Terranave è trasmessa e diffusa da:

Radio Flash (Torino, 97.6) martedì 15 (replica martedì 20,00)
Radio Indygesta (Web Radio)
Radio Onda d’urto (Brescia, Cremona, Piacenza, 99.6) mercoledì 12,30
Basilicata Radio 2 (Potenza, 93.5) martedì 20,35
Radio Ciroma (Cosenza, 105.7) giovedì 17,00
Radio Onde Furlane (Udine, Pordenone e Gorizia, 90.0) sabato 17,30
Radio Beckwith (Torino, Cuneo, 87.8, 96.55) martedì 20,00 (in replica venerdì 7,00)
Radio Sonar (web radio) martedì 15,00
Radio Città Fujiko (Bologna, 103.1) lunedì 13,30
Radio Gold (Alessandria, 88.8, 89.1)
Radio Roarr (Web Radio) Mercoledì 18,00
Radio Booonzo (Web Radio) Venerdì 16,30

Wwoof Italia
Comune – info
L’Italia che cambia

Related posts

Top