Miele scarso e api a rischio. Annata nera per la biodiversità italiana

api arinia

Il 2014 è stato un anno critico per la produzione del miele. Le cause maggiori della scarsa produttività delle api risiedono sia nei cambi climatici che nell’inquinamento ambientale.

Ascolta Terranave:

Emiliano Terreni è un apicoltore del Chianti. Nel territorio in cui vive – racconta – i trattamenti massicci di insetticidi e prodotti chimici utilizzati in viticoltora e olivicoltura hanno messo in pericolo l’esistenza delle sue api e sterminato interi apiari. All’inquinamento chimico causato dalle grandi aziende si aggiunge il cambio climatico a cui stiamo assistendo: nel 2014 l’inverno praticamente assente e l’estate insolitamente piovosa ha stravolto i cicli vitali di piante e insetti gettando in confusione le api.
La tropicalizzazione del clima ha anche favorito il prolificarsi di parassiti esotici, come l’Aethina tumida, coleottero che si impianta nel favo, cibandosi della cera delle api. In Calabria, nell’area della Piana di Gioia Tauro, è stato ordinato il rogo degli apiari considerati a rischio, ma gli apicoltori locali hanno denunciato l’inutilità di questa pratica, che lì dove è stata messa in atto non ha portato alla eradicazione del parassita. “Il danno non è solo per noi apicoltori” spiega Gaetano Mercatante, apicoltore calabrese “ma per la biodiversità tutta. Perchè un territorio senza api diventa a breve un’area desertica”.

Ospiti della puntata:

Emiliano Terreni, Terra Bene Comune Firenze
Gaetano Mercatante, Gruppo Apicoltori calabresi
Mauro Grasso, apicoltore

Terranave

Terranave è un programma di Marzia Coronati
In regia: Andrea Cocco
Alla selezione musicale: Frank Dopo Mezzanotte

Per informazioni o consigli scrivete a radioterranave@gmail.com

Terranave è trasmessa e diffusa da:

Radio Flash (Torino, 97.6) martedì 15 (replica martedì 20,00)
Radio Indygesta (Web Radio)
Radio Onda d’urto (Brescia, Cremona, Piacenza, 99.6) mercoledì 13,30
Basilicata Radio 2 (Potenza, 93.5) martedì 20,35
Radio Ciroma (Cosenza, 105.7) giovedì 17,00
Radio Onde Furlane (Udine, Pordenone e Gorizia, 90.0) sabato 17,30
Radio Beckwith (Torino, Cuneo, 87.8, 96.55) martedì 20,00 (in replica venerdì 7,00)
Radio Sonar (web radio) martedì 15,00
Radio Città Fujiko (Bologna, 103.1) lunedì 13,30
Radio Gold (Alessandria, 88.8, 89.1)
Radio Roarr (Web Radio) Mercoledì 18,00
Radio Booonzo (Web Radio) Venerdì 16,30

Wwoof Italia
Comune – info
L’Italia che cambia

 

La realizzazione di questa trasmissione è possibile anche grazie al supporto di Wwoof Italia

Top