Il biologico non è sempre genuino

reparto-verdura

Secondo i dati del Ministero dell’Agricoltura gli operatori del biologico in Italia sono in costante aumento, ma questa non è per forza una buona notizia. L’ingresso del biologico nel sistema di vendita su grande scala ha schiacciato i piccoli agricoltori, favorito l’importazione, abbassato i criteri di qualità.

Ascolta Terranave:

Il censimento attuato dal Ministero ha registrato che il 10% della superficie agricola nazionale è coltivato a biologico, però molto spesso gli alimenti biologici che compriamo non provengono dall’Italia. Non solo, le modalità attraverso cui si fanno le certificazioni sono poco chiare e il prodotto finale che si vende può contenere una percentuale molto bassa di ingredienti biologici (anche il 10%).“Nel biologico da supermercato le regole sono le stesse del convenzionale” ha spiegato il giornalista Gabriele Bindi “per questo i piccoli agricoltori faticano a sopravvivere”. Ci sono però realtà dal basso che cercano di scardinare questo sistema e vendere un biologico realizzato sul nostro territorio e da piccole aziende a conduzione familiare, come Genuino Clandestino, un gruppo informale di coltivatori e agricoltori che attraverso i suoi mercati ricrea un contatto diretto con i consumatori. Il prossimo appuntamento di Genuino Clandestino è a Pesaro, dal 23 al 25 ottobre.

 

Ospiti della puntata:

Pippo, Tonino Lepore e Giovanni Pandolfini, Genuino Clandestino
Gabriele Bindi, giornalista AAM Terra Nuova

Terranave

Terranave è un programma di Marzia Coronati
In regia: Andrea Cocco
Alla selezione musicale: Frank Dopo Mezzanotte

L’articolo della settimana: Il mio paese non cambierà con il voto

Per informazioni o consigli scrivete a radioterranave@gmail.com

Terranave è trasmessa e diffusa da:

Radio Flash (Torino, 97.6) martedì 15 (replica martedì 20,00)
Radio Indygesta (Web Radio)
Radio Onda d’urto (Brescia, Cremona, Piacenza, 99.6) mercoledì 13,30
Basilicata Radio 2 (Potenza, 93.5) martedì 20,35
Radio Ciroma (Cosenza, 105.7) giovedì 17,00
Radio Onde Furlane (Udine, Pordenone e Gorizia, 90.0) sabato 17,30
Radio Beckwith (Torino, Cuneo, 87.8, 96.55) martedì 20,00 (in replica venerdì 7,00)
Radio Sonar (web radio) martedì 15,00
Radio Città Fujiko (Bologna, 103.1) lunedì 13,30
Radio Gold (Alessandria, 88.8, 89.1)
Radio Roarr (Web Radio) Mercoledì 18,00

Wwoof Italia
Comune – info
L’Italia che cambia

 

La realizzazione di questa trasmissione è possibile anche grazie al supporto di Wwoof Italia

Related posts

Top