Risponde l’operatore numero…

teleperformance-lapa_8766
Terzo appuntamento con le interviste ad autori nell’ambito della rassegna di documentari sonori curata dalla nostra Agenzia. E’ la volta di Ornella Bellucci, che presenta il suo nuovo lavoro, l’inchiesta radiofonica  a puntate  sull’Italia dei call e contact center.


Risponde l’operatore numero… prova a  far luce su un mondo per molti versi ancora sconosciuto: quello attraversato e vissuto dalle migliaia di lavoratrici e lavoratori impiegate con formule di contratto precarie, con poche tutele e in condizioni di stress che finiscono per incidere sulla salute psicofisica degli operatori.
Nel corso di otto puntate gli ascoltatori saranno guidati all’interno del composito arcipelago dell’assistenza face to face, dei servizi di supporto, delle campagne commerciali e di vendita. Ornella Bellucci individua una guida e filo conduttore della propria inchiesta nel caso Teleperformance. Vertenza madre nel settore per quanto riguarda l’Italia e paradigma della delocalizzazione in Albania (assenza totale di sindacato, compensi miseri, licenziamenti facili), il caso Teleperformance racconta un mondo, quello dei call e contact center, che nonostante le conquiste a seguito delle lotte degli ultimi 15 anni, ancora si fonda ampiamente sullo sfruttamento dei lavoratori.

L’inchiesta è reperibile nelle sue otto puntate sul sito di Radio Articolo Uno.

Risponde l’operatore numero…
Un documentario radiofonico di Ornella Bellucci
Ornella Bellucci (Taranto, 1971) vive a Roma. Giornalista professionista, socia di Audiodoc, collabora con Lo Straniero, Radio3, Il
Manifesto, RadioArticolo1, Rassegna sindacale. Per Primavera Radio / Popolare Network ha curato le inchieste Lavorare stanca, Storie da un cpt, Mondo donna nel quartiere. Ha collaborato alle inchieste Operai e Il caso Melfi di Radio Popolare. Per Radio3 ha realizzato i documentari Il pane di domani. A quarant’anni dal Vangelo di Pasolini, Un volto che ci somiglia. L’Italia di Carlo Levi, Un secolo con Moravia, Terre emerse, Il male dentro, Suoni da Levante, Kater I Rades. Il naufragio che nessuno ricorda. Attualmente cura la regia del programma Passioni, trasmesso da Radio3. Ha pubblicato racconti e vinto diversi premi giornalistici con le sue inchieste e i suoi documentari, tra cui il documentario Democrazia sconfinata vince il premio Memoria storica alla quindicesima edizione del Valsusa Filmfest (2011).

Doc è trasmesso da:
Radio Flash (Torino, 97.6) lunedì 15.00 – replica lunedì 20,00
Radio Kairos (Bologna, 105.85) mercoledì 13,00 – replica sabato 19.00
Radio Onde Furlane (Udine – Gorizia 90.0) sabato 15.00 – replica sabato 01.00 (notte)
Radio Città Fujiko (Bologna, 103.1) domenica 08,30
Radio Ciroma (Cosenza 105,7) lunedì 17.0o
Novaradio (Firenze, Mugello, 101,5) sabato 24.00 – replica giovedì 23,00
Radio Popolare Salento
Radio Sonar (web)

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported.

Top