A passo d’uomo: la riscossa dei clochard

a passo d'uomo foto due

A Massa e Cozzile in Toscana c’è un mercatino del riuso, dove si da nuova vita agli oggetti usati e abbandonati e a gestirlo ci sono  Wainer, Barbera, Tosco, Limone, Peppo, Biondo, Nocciolina, Ettore, Pasquale: i Clochard alla riscossa. Dietro le loro storie ci sono motivi diversi per cui la strada è diventata l’unica salvezza.


C’è chi ha alle spalle un matrimonio fallito, chi dopo un licenziamento non ce la faceva più a pagare un affitto o ancora chi ad un certo punto ha deciso che la vita “normale”, fatta di ritmi, orari ristretti e doveri impossibili, non era più quella che voleva vivere. Sono storie di padri senza figli, mariti senza mogli, storie di vite che reagiscono dominando la marea alta delle situazioni. I Clochard alla riscossa ci raccontano come si vive in strada, quali sono le modalità di sopravvivenza ai tanti luoghi che magari attraversiamo ogni giorno e in cui succede molto di più di quello che vediamo.
“A passo d’uomo” entra dentro queste esistenze, troppo forti per apparire fragili e troppo fragili per essere deboli, esistenze che si sono nuovamente rimesse in gioco come gli oggetti del mercatino che gestiscono, esistenze che non hanno bisogno di giudizi o giustificazioni, ma che vanno solamente ascoltate.

A passo d’uomo: la riscossa dei clochard
Un audio-documentario di Elisabetta Ranieri
Montaggio: Fabio Fraschini
Musiche: Roberto Di Bitonto, Valentina Lupi e Simone Musto

Elisabetta Ranieri (1984), giornalista e audio documentarista. In ambito radiofonico collabora con Rai Radio Tre, RSI (Radio Svizzera Italiana) e Radio Popolare dove conduce per Audiodoc il programma “Real Doc” dedicato al mondo degli audio documentari. Ha vinto il Premio Marco Rossi 2013 con l’audio documentario “Di bianco c’è solo il telo”, che narra il rogo della fabbrica Thyssen di Torino. Ha conseguito il Dottorato in Beni Culturali al Politecnico di Torino e attualmente sta curando il progetto di ricerca “In Media Loci” su nuove forme di comunicazione per la valorizzazione dei piccoli territori.

Doc è trasmesso da:

Radio Flash (Torino, 97.6) lunedì 15.00 – replica lunedì 20,00
Radio Kairos (Bologna, 105.85) mercoledì 13,00 – replica sabato 19.00
Radio Onde Furlane (Udine – Gorizia 90.0) sabato 15.00 – replica sabato 01.00 (notte)
Radio Città Fujiko (Bologna, 103.1) domenica 08,30
Radio Ciroma (Cosenza 105,7) lunedì 17.0o
Novaradio (Firenze, Mugello, 101,5) sabato 24.00 – replica giovedì 23,00
Radio Popolare Salento
Radio Sonar (web)

 

 

 

Top