Passpartù: Linee di Confine

Una nuova recinzione sta per isolare ancor di più la fortezza Europa. Si tratta di quella destinata a sorgere al confine tra Turchia e Bulgaria e che già appare come l’ennesima toppa in un sistema, quello europeo, che tra pattugliamenti congiunti e sistemi di sorveglianza intelligenti risponde ai flussi migratori con l’innalzamento di inutili muraglie.

Mentre tutto ciò avviene, chi è già riuscito a passare tra le maglie della rete di sicurezza europea, tenta di raggiungere i Paesi più ricchi e accoglienti. Centinaia, probabilmente migliaia di giovani migranti, si nascondano sotto i tir nei porti di Melilla e Igoumenitsa per raggiungere la Spagna o l’Italia e riuscire così a trovare finalmente riposo dopo tanto peregrinare in giro per il mondo.
Respinti, imprigionati e picchiati, questi ragazzi, molti dei quali non hanno neppure 16 anni, non sono però accettati dalle grandi democrazie europee che, pronte a issare le bandiere a lutto al momento dei naufragi, si voltano dall’altra parte difronte alle normali richieste di un’umanità in movimento.

Ospiti della puntata:
Francesco Martino, Osservatorio Balcani e Caucaso
Sara Creta, Giornalista e Videomaker
Alberto Barbieri, Coordinatore Generale di MEDU: Medici per i Diritti Umani
Giulia Anita Bari, Coordinatrice Progetto “Porti Insicuri” per MEDU

Passpartù:
Passpartù, la radio a porte aperte è un programma a cura di Marco Stefanelli
Per notizie, suggerimenti e commenti scriveteci a: passpartuitalia@gmail.com

Passpartù è trasmesso da:
Radio Onde Furlane (Udine e Gorizia, 90.0) domenica 10.00 (in replica lunedì 19.00)
Radio Onda d’urto (Brescia, Cremona, Piacenza, 99.6) sabato 9.30
Radio Beckwith (Torino) martedì 14.30 (in replica domenica 9.30)
Radio Flash (Torino 97.6) venerdì 15.00 (in replica venerdì 20.00)
Radio Città Fujiko (Bologna, 103.1) sabato 7.30
Radio Kairos (Bologna, 105.85) sabato 13.30 (in replica martedì 19.00)
Radio Fragola (Trieste 104.5-104.8) domenica 10.40
Radio Incontri (Cortona, Arezzo, Montepulciano, 88.4-92.8) lunedì 12.05
Radio Città Aperta (Roma, 88.9) sabato 10.50
Radio Ciroma (Cosenza 105.7) venerdì 17.00
Radio Sonar (Web)

Related posts

Top