Passpartù: CIE, La Frontiera Interna

I centri d’identificazione ed espulsione italiani, i cosiddetti CIE, sono sempre meno. Tra lavori di ristrutturazione e rivolte ad oggi si possono contare sulle dita di una mano i centri ancora in funzione. Il Governo però non ammette il fallimento del sistema e si barrica dietro l’espressione “chiusura temporanea”.

 

 

Il CIE comunque non è che una parte, seppur importante, di un sistema più ampio quello della gestione dell’immigrazione.
Un sistema che risponde a precisi dettati non solo italiani ma europei.
Lottare per la chiusura di questi centri significa quindi ripensare l’intero apparato normativo europeo sull’immigrazione. Un obiettivo ambizioso ma che vede d’accordo oramai tutti, da esperti d’immigrazione ad attivisti, da giornalisti fino ai politici passando, naturalmente, per i veri protagonisti di questa battaglia: gli stranieri.
Noi proviamo a raccontarvi un periodo complesso, fatto di manifestazioni per la chiusura dei centri e film documentari che osservano per la prima volta veramente da vicino queste strutture di segregazione.
A chiudere quest’approfondimento uno sguardo all’Europa per analizzare le misure alternative alla detenzione e la condizione dei centri d’identificazione per immigrati nel resto dell’Unione.

Ospiti della puntata:
Nicola Grigion, Progetto Melting Pot Europa
Raffaella Cosentino, Giornalista e Autrice del film “L’ultima frontiera”
Mariette Grange, Ricercatrice del Global Detention Project

Passpartù:
Gli estratti audio utilizzati sono del film “L’ultima Frontiera” di Alessio Genovese e Raffaella Cosentino
In redazione questa settimana: Marzia Coronati
Passpartù, la radio a porte aperte è un programma a cura di Marco Stefanelli
Per notizie, suggerimenti e commenti scriveteci a: passpartuitalia@gmail.com

Passpartù è trasmesso da:
Radio Onde Furlane (Udine e Gorizia, 90.0) domenica 10.00 (in replica lunedì 19.00)
Radio Onda d’urto (Brescia, Cremona, Piacenza, 99.6) sabato 9.30
Radio Beckwith (Torino) martedì 14.30 (in replica domenica 9.30)
Radio Città Aperta (Roma, 88.9) sabato 10.50
Radio Città Fujiko (Bologna, 103.1) sabato 7.30
Radio Kairos (Bologna, 105.85) sabato 13.30 (in replica martedì 19.00)
Radio Flash (Torino 97.6) venerdì 15.00 (in replica venerdì 20.00)
Radio Ciroma (Cosenza 105.7) venerdì 17.00
Radio Sonar (Web)

Related posts

Top