Note d’Oriente 04: Why So Serious?

Sedki el-Imam_smallIn questa puntata di Note d’Oriente vi parleremo di film libanesi, iniziative musicali in Arabia Saudita e del difficile rapporto tra i rapper tunisini e la giustizia.

Partiremo dal Libano per parlarvi di Ghadi, un film da poco uscito nelle sale. Ghadi è il nome di un bambino che sconvolge la vita del quartiere immaginario di Mshakkal, i cui abitanti hanno tutti le loro abitudini e i loro difetti. Una favola moderna sulla società e la sua accettazione della differenza.

Per il consueto spazio di Editoriaraba, Chiara Comito ci racconterà le recenti disavventure dello scrittore egiziano Alaa al-Aswany.

Dall’Egitto ci sposteremo in Arabia Saudita per conoscere il programma radio “Laish Hip-Hop?”. Lo scopo del programma, condotto dal rapper Hassan Dennaoui, è quello di abbattere gli stereotipi e fare luce su una forma d’arte, l’hip-hop,  ancora sottovalutata e poco apprezzata in Medio Oriente.

Sempre a proposito di Medio Oriente, vi racconteremo come quest’anno la Siria abbia affrontato, più che festeggiato, la propria festa del sacrificio. Alcuni artisti siriani si sono rifiutati di festeggiare e hanno così deciso di esprimere attraverso l’arte il proprio stato d’animo.

Nella rubrica dedicata ad Osservatorio Iraq poi Anna Toro ci parlerà della recente liberazione del rapper tunisino Klay BBJ, finito in carcere per via dei temi affrontati nelle sue canzoni.

Termineremo il nostro viaggio in Marocco, più precisamente nella città di Al-Dusheira, per raccontarvi come i graffiti, oltre che un’espressione artistica,  possano diventare anche un modo per far incontrare i giovani marocchini, la società civile e il governo.

 

Playlist della puntata:

Akher Zapheer – Testa’i Metel El Shams

Yasmine Hamdan – Deny

Cairokee – Ethbat Makanak

Radio Tehran – Eshtebah

Mashrou’ Leila – Fasateen

Klay BBJ – Lan Yamurru! (No Pasaran!)

Souad Massi -Thighri

Hisham Fageeh – No Woman, No Drive

 

In redazione: Francesco Tomassi, Laura Lucarelli. Ospiti: Chiara Comito (Editoriaraba), Anna Toro (Osservatorio Iraq)

 

L’archivio storico delle puntate è disponibile su Mixcloud

 

Potete seguire il programma anche sul blog di Note d’Oriente

Top