Note d’Oriente 03: Cairo, poesia e Arabic rock

jadalNella puntata di oggi di Note d’Oriente vi presenteremo un’intervista esclusiva a Mahmoud Radaideh, fondatore, chitarrista, compositore e a volte cantante della band giordana dei JadaL, in occasione dell’uscita del loro secondo album dal titolo El Makina. Il musicista ci parlerà dell’ultimo album, degli inizi della band, del significato del nome JadaL, di cosa si intenda per rock arabo e delle sue considerazioni personali sul fervido panorama musicale giordano. Approfitteremo di questa intervista per farvi ascoltare alcune canzoni tratte dal nuovo album.

Dalla Giordania passeremo poi in Egitto per parlarvi di Mante2ty, un progetto di solidarietà sociale che mira a sviluppare e far rivivere esperienze di buon vicinato e organizzazione di quartiere. Questa iniziativa ha sia lo scopo di migliorare l’aspetto esteriore dei quartieri più poveri sia quello di rafforzare il senso di appartenenza e solidarietà locale ormai perduto da anni.

Sempre in Egitto andremo a scoprire “D. Cappuccino”, il primo Café Halal del paese dove è vietato alcol, fumo e musica pop e i ragazzi e le ragazze siedono in aree separate. La nascita di questo locale ha suscitato reazioni contrastanti tra la popolazione cairota. Mentre alcuni liberali e blogger lo definiscono un café islamico che approfitta del clima politico del paese per fare denaro il fronte islamico lo attacca affermando che Islam e Café non sono conciliabili.

Vi parleremo infine di una triste notizia letteraria che riguarda Mahmoud Darwish e i suoi lettori italiani. La casa editrice Epoché, che deteneva i diritti sulle traduzioni italiane delle poesie del poeta palestinese, dopo aver dichiarato fallimento ha mandato al macero le copie rimanenti dei suoi libri. Le sue poesie, chi vorrà, potrà comprarle ormai solo in arabo o francese.


Playlist della puntata:

  1. Meen – Cliché
  2. JadaL – El Makina
  3. Akher Zapheer – Cacharel
  4. JadaL – Ana Bkhaf Min El Commitment
  5. Adonis – Min Chou Btechki Beirut
  6. Cairokee feat. Aida El Ayoubi – Etganen
  7. Marcel Khalife – Ummi
  8. Hela BelHaj – Mohal Nefham

 

In redazione: Francesco Tomassi, Laura Lucarelli

 

 Note d’Oriente è un programma che ha come focus la musica e cultura araba. Il suo scopo è quello di far conoscere meglio il panorama musicale arabo, specialmente quello indipendente, attraverso una selezione musicale variegata, che va dalle icone della musica tradizionale al rock underground passando per le sonorità jazz, folk, electro e rap. La musica è integrata da notizie e curiosità provenienti dall’area che va dal Marocco all’Iraq, tratte soprattutto dall’ampia rete di blog dedicati a quest’area.

 

L’archivio storico delle puntate è disponibile su Mixcloud

 

Top