Viaggio nell’Italia che… cambia

“Parto. Io, il mio camper, il mio pc, la mia telecamera. Andrò a trovare i singoli che vivono in modo diverso”. Da quando si è deciso, Daniel Tarozzi, direttore del portale Il cambiamento.it,  ha già visitato decine di splendide esperienze. Il suo percorso attraversa le vite di quegli italiani che non hanno aspettato che fossero gli altri a cambiare le cose ma si sono messi in moto da soli per costruire un’altra Italia.

Da anni impegnato nelle tematiche ambientali, Daniel non ha avuto difficoltà a reperire contatti tra chi ha deciso di allontanarsi dalla politca tradizionale, dallla carriera, dal denaro e dalla crescita del pil in nome di una “transizione verde”. Dal 9 settembre è in giro per lo stivale, in visita a tutte quelle persone che in questi anni ha contattato per telefono o per e-mail. Uomini e donne che hanno lasciato la città e si sono trasferiti in campagna, comitati per l’acqua pubblica, ecovillagisti, progettisiti di orti urbani e esperienze di permacultura.

Il racconto dell’Italia in transizione si può seguire attraverso il blog Italiachecambia e sostenere aderendo a una campagna di finanziamento Io viaggio con Daniel.  Chi decide di partecipare, in cambio della cifra destinata al viaggio, diventa protagonista. Le modalità sono le più disparate, dalla presenza del proprio nome sul sito e sul video fino alla partecipazione a un grande evento che sarà organizzato una volta finito il viaggio.

Top