DOC 09: Barche di carta

Barche di carta è un reportage nato dall’esigenza di voler raccontare un viaggio iniziato a Lampedusa, subito dopo l’inizio della Primavera araba, nel periodo dell’emergenza, e finito a Genova durante il decennale del G8. Voci, testimonianze e rumori, storie diverse che si raccontano e che ci guidano all’interno di un mondo difficile da capire se non lo si vive in prima persona.

“Era il marzo del 2011 e volevo vedere con i miei occhi quello che stava succedendo a Lampedusa” racconta l’autrice “mi sono trovata di fronte a due umanità che si incorciavano, entrambe vittime: i migranti e gli isolani”. Da Lampedusa Elisabetta Ranieri si è spostata a Pieve Emanuele, alle porte di Milano, e poi a Genova, sulle tracce dei migranti che da Lampedusa venivano a poco a poco trasferiti nei diversi centri d’accoglienza italiani.

 

“Barche di carta”

un audiodocumentario di Elisabetta Ranieri

Laureata in Scienze della Comunicazione Pubblica ed Internazionale,  Elisabetta Ranieri dal 2008 collabora con l’emittente Radio Popolare -Popolare Network e con altre emittenti nazionali. Dal 2011 è socia di Audiodoc, prima associazione italiana di autori e autrici indipendenti di audio documentari.

Musiche: Alessio Pamovio

DOC è trasmesso da:

Radio Flash (Torino, 97.6) lunedì 20,0
Radio Kairos (Bologna, 105.85) mercoledì 13,00 – replica domenica 20,30
Radio Popolare Roma (Roma, 103.3) sabato 12,00
Radio Beckwith (Torino e Cuneo, 87.80) sabato 9,30 – replica domenica 11,30
Radio Città Fujiko (Bologna, 103.1) domenica 8,00

Top