DOC 06: Le storie di Stanka e Maria (parte II)

    Stanka è una donna slovena, nel 1942 è stata deportata nel campo di concentramento di Gonars, vicino a Udine. Maria è nata a Trieste da una famiglia sinta italiana di musicisti e giostrai, nel 1943 suo fratello è stato arrestato delle SS e portato in un lager assieme ad altri giovani rom e sinti. Le loro testimonianze sono raccolte in un audiodocumentario di Andrea Giuseppini, uno dei pochi documenti storici sulla persecuzione dei rom e dei sinti in Friuli Venezia Giulia.

Nel 1942, dopo l´occupazione e l´annessione della Slovenia da parte dell´Italia fascista, nel lager di Gonars sono state recluse decine di migliaia di civili sloveni e croati e sono morte di stenti e malattie quasi cinquecento persone. In questa seconda parte , lo scrittore sloveno Boris Pahor ricorderà un episodio della sua deportazione nel lager Natzweiler, lo stesso in cui passò anche il fratello di Maria. Inoltre la partigiana Rosina Cantoni, deportata a Ravensbrück, racconterà del suo incontro con la madre di Stanka.

Per ascoltare la prima parte di “Le storie di Stanka e Maria” clicca qui

 

“Le storie di Stanka e Maria”

di Andrea Giuseppini

Documentarista radiofonico, Giuseppini è cofondatore di Audiodoc. Questo suo lavoro è stato realizzato nel 2005 grazie al patrocinio dell´Assessorato alla cultura della regione Friuli Venezia Giulia.

DOC è trasmesso da:

Radio Flash (Torino, 97.6) lunedì 20,0
Radio Kairos (Bologna, 105.85) mercoledì 13,00 – replica domenica 20,30
Radio Popolare Roma (Roma, 103.3) sabato 12,00
Radio Beckwith (Torino e Cuneo, 87.80) sabato 9,30 – replica domenica 11,30
Radio Città Fujiko (Bologna, 103.1) domenica 8,00

Top