Giustizia per Saidou

A un anno dalla morte di Saidou Gadiaga El Hadji la comunità senegalese di Brescia e l’Associazione Diritti per tutti hanno indetto una conferenza stampa, per non dimenticare Saidou e per non archiviare il caso. Il ragazzo era morto all’ospedale civile di Brescia, dopo tre giorni di trattenimento presso la caserma dei carabinieri di piazza Tebaldo Brusato, perchè era stato trovato privo del permesso di soggiorno.

Ascolta l’approfondimento di Radio Onda d’Urto

Top