Il pianeta delle scimmie_01:elezioni statunitensi tra evoluzione e creazione

Prima puntata di un lungo ciclo che ci accompagnerà per circa 12 mesi, fino cioè alla conclusione della prossima tornata elettorale presidenziale negli Stati Uniti. Le primarie del Partito Repubblicano inizieranno in gennaio, mentre per il Partito Democratico il candidato designato è naturalmente il presidente uscente Barak Obama. In linea con altre produzioni che volgevano l’attenzione agli Stati Uniti, insieme a Bianca Cerri, con la quale il programma è pensato e prodotto, abbiamo deciso di non dare eccessivo spazio a formazioni elettorali, sondaggi, quotazioni dei vari candidati. Priviligeremo piuttosto gli aspetti meno evidenti che sotto traccia influenzano l’esito delle elezioni. Per la prima volta nella storia, questo un primo dato che ci sembra di poter individuare e sottolineare, la religione gioca un ruolo molto significativo nella partita politica in corso. Mai in passato la religione aveva trovato tanto spazio e in maniera tanto esclusiva, nelle campagne elettorali. Persino George Bush, metodista convinto, aveva atteso di divenire presidente per dar voce al proprio fondamentalismo.

Top