I segreti di Quirra

Ecoradio
88.3 Fm Roma

Continuano le indagini dell’inchiesta su Salto di Quirra, una zona della Sardegna che convive da decenni con un poligono militare per test bellici coperti dal segreto di Stato e da quello industriale. Nel territorio la percentuale di tumori e malformazioni è altissima e secondo il procuratore la causa potrebbe essere la contaminazione di sostanze pericolose come l’uranio impoverito che i venti portano verso Quirra. “La cosa più preoccupante à che siamo benoltre dal sospetto di contaminazione di uranio impoverito” ha spiegato ai microfoni di Ecoradio l’ambientalista Carla Migoni “ma si parla anche di sostanze come il torio, molto più pericoloso dell’uranio e probabilmente diffusosi durante le esplosioni dei test sugli oleodotti”.

Ascolta l’intervista a Carla Migoni realizzata da Ecoradio

One Comment;

  1. Ugo said:

    …mi sa che Carla Migoni è poco informata: nessuna traccia di uranio impoverito nel territorio (basta cercare in rete gli articoli che riportano questa informazione), e malformazioni e morti al di sotto della media nazionale…

Comments are closed.

Top