Clandestini in Colorado

FREQUENZE RADIO DAL MONDO

KDNK, 88.1 FM,  Carbondale, Stati Uniti
Il primo giugno unità speciali della polizia migratoria hanno fatto irruzione in un’azienda agricola di Fort Morgan, cittadina di 10 mila abitanti nel nord est del Colorado, Stati Uniti. Si è trattata di una delle più vaste operazioni anti immigrazione effettuate in Colorado nell’ultimo anno e si è conclusa con l’arresto di 11 migranti sorpresi a lavorare senza permessi. Il raid di Fort Morgan spiega Mathew Katz, sugli 88.1 FM di KDNK è frutto della recente decisione del presidente Obama di aumentare i controlli sull’immigrazione irregolare, con l’obiettivo, assicura la Casa Bianca, di colpire soprattutto le aziende che usano mano d’opera al nero. Nel caso di Fort Morgan però le 11 persone arrestate sono tutte migranti e per la loro liberazione è stata chiesta una cauzione da 50 mila dollari.

La vicenda raccontata su KDNK

Top