Pace in Afghanistan: rafforzare la società civile

“In questa conferenza sulla pace in Afghanistan, la società civile non è stata invitata, come è successso altre volte, – magari con uno o due rapresentanti- . Questa è la conferenza della società civile afgana”!. Con queste parole,  Najiba Ayubi, coordinatrice dell’Afghan Steering Committee, 14 asociazioni rappresentanti una piu’ vasta rete di 60 associazioni, ha aperto la conferenza internazionale “Promuovere il dialogo e la pace in Afghanistan: rafforzare la società civile afgana”, una due giorni in cui per la prima volta sono le organizzazioni della società civile a scrivere l’agenda per un futuro di pace in Afghanistan. Promossa dalla rete Afgana e organizzata da Intersos e Link 2007, con il supporto della Cooperazione Italiana, la confererenza si chiuderà con la stesura della Dichiarazione di Roma della società civile Afgana.

Top