“Non pignorare il mio sogno”

FREQUENZE RADIO DAL MONDO
New America Now Radio, Oakland, California

Oakland –  California. Il 13 gennaio decine di proprietari di case, attivisti e manifestanti si sono incontrati davanti al palazzo di giustizia di Alameda Count per chiedere ai politici di sospendere i pignoramenti. Hanno sfidato vento e pioggia, gridando in coro “Nessun pignoramento. Non ci fermeremo finchè giustizia non sarà fatta”. Una donna mostrava un’immagine di Martin Luter King Jr. con su scritto “Non pignorare il mio sogno”.

Gli organizzatori della protesta hanno detto di avere scelto come giorno della protesta il giorno della festa di Martin Luter King Jr per sottolineareil significato del sogno americano e i diritti della proprietà.  “Dr King parlava di giustizia economica e questa includeva di non perdere la casa in massa” ha detto Preeti Vissa, manager al Greenlining Insititute, che ha organizzato l’evento. Secondo una recente ricerca del Greenlining Institute, nella nazione dal 2007  2,5 milioni di proprietari hanno perso la loro casa. I ricercatori stimano che il numero potrebbe arrivare a 13 milioni in 4 anni se non passa nessuna legge.
Secondo uno studio della comunità di Princeton, le comunità migranti sono tra i più colpiti dalla crisi. L’8% dei neri e il 46% dei latini hanno subito un pignoramento. Uno dei motivi perchè i migranti sono più esposti a mutui capestro.

Ascolta New America Now

Top