Ramallah in corteo per l’apertura del social forum

Si è aperto con un corteo per le strade di Ramallah il social forum sull’educazione che si svolgerà per i prossima 4 giorni in varie località della Palestina. Una scommessa per il solo fatto di essere stato organizzato in zone  sotto occupazione, hanno sottolineato in apertura delle sessioni di lavoro i promotori. Ma anche un modo per far vedere che i palestinesi non si rassegnano alle conseguenze dell’occupazione israeliana e che continuano ad esprimere forme di resistenza. Per le strade di Ramallah hanno sfilato diverse organizzazioni della società civile palestinese, dagli studenti alla Palestinian National Initiative al Medial Relief mentre a chiudere c’erano i Sem Terra brasiliani. Nei prossimi giorni sessioni e incontri sull’educazione si svolgeranno in varie città della Cisgiordania passando per Gerusalemme, Nablus e Gerico ma anche in località israeliane come Haifa e Giaffa.

Top