La Tenda Rossa 1 : La leggerezza

Seguendo l’ordine dei capitoli di Calvino abbiamo affrontato come primo argomento la leggerezza. Calvino quando espone un concetto parla anche del suo opposto, in questo caso la pesantezza. Per lo scrittore la leggerezza non è sinonimo di superficialità ed abbiamo cercato di capire il significato di tale concetto nella vita quotidiana, domandando per strada, ottenendo risposte anche pittoresche, o intervistando personaggi che hanno a che fare quotidianamente con tale argomento. Ci siamo imbattuti, ad esempio, in persone religiose che dovrebbero fornire una leggerezza per l’aldilà ma che alle volte dimostrano un certo rapporto di pesantezza con l’aldiquà, in ragazze che usano internet per conoscere ed incontrare persone, nei medici clown ed in tante altre realtà che teoricamente dovrebbero portare leggerezza nella vita di tutti i giorni.

Per saperne di più su La Tenda Rossa, un programma a cura dell’Università del crimine sociale.

One Comment;

  1. irem said:

    direi che la spontaneità delle risposte “alleggerisce” la tematica tendenzialmente filosofica (alcuni hanno colto il pensiero di Calvino in pieno;))!! Per me la leggerezza è il non prendersi sul serio, è l’ironia, “la distanza che si rivela nel distacco”.

Comments are closed.

Top