Roma: Scrittrici migranti tra teatro e racconto

Il 9 marzo, in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti delle Donne, il Concorso letterario nazionale Lingua Madre sarà ospite a Roma con un doppio appuntamento. Alle ore 17,30 presso la Casa della Memoria e della Storia, a Trastevere, e alle 21, al Teatro Palladium di Garbatella.
Il pomeriggio sarà presentato il concorso nazionale, diretto alle donne straniere residenti in Italia, con una sezione rivolta alle italiane che vogliono raccontare le donne straniere. All’incontro saranno presenti le vincitrici della scorsa edizione.

La sera, al Palladium, andrà in scena lo spettacolo “Senza voce, Senzaterra, Soli”, della compagnia Fabula Rasa, tratto dai racconti del concorso Lingua Madre.

Per partecipare al concorso: www.concorsolinguamadre.it.

Top