GSotto Radio 01

Prima giornata di lavori del forum GSotto, oggi ci troviamo nell’università sorta sulla dismessa miniera di zolfo di Monteponi per parlare di utilizzo delle risorse ed in particolare di petrolio. La parola d’ordine che ha accomunato tutti gli interventi è “lasciare il petrolio nel sottosuolo” e promuovere una “economia post petrolifera”. Le proposte che sono venute dai microfoni dell’ Aula Magna dell’università per il Sulcis Iglesiente non riguardano tanto i campi petroliferi già messi in produzione, quanto le enormi risorse che vengono investite nella ricerca di nuovi giacimenti e che potrebbero essere destinate alla transizione verso un’economia libera dalla dipendenza petrolifera. ENI, la grande compagnia energetica controllata dal nostro ministero del tesoro, è stata una delle protagoniste in negativo del dibattito grazie alle attività estrattive e di gas flaring in Nigeria, nel Congo ed ai suoi progetti per l’ Abruzzo.

Ospiti della puntata:

  • Ivonne Yanez – Accion Ecologica, Ecuador
  • Nnimmo Bassey – FoEI / Watch International, Nigeria
  • Christian Mounzeo – JPC, Congo
  • Andrea Baranes  –  CRBM, Italia
  • Elena Gerebizza – CRBM, Italia


Related posts

Top