Roma: i Pink Floyd di nuovo insieme a sostegno dell’ informazione indipendente

Come nel 2005 a Londra per il Live8,  il 9 Aprile allo Strike SPA Roger Waters, David Gilmour, Rick Wright e Nick Mason torneranno a suonare insieme per un obiettivo benefico. In quell’ occasione suonarono su invito di Bob Geldof per sensibilizzzare il mondo sul problema della fame in Africa, stavolta l’obiettivo del concerto è finanziare i progetti di cooperazione in Medioriente della nostra agenzia: grazie alle note della più celebre band di “rock psichedelico” di tutti i tempi ed al supporto di AMISnet apriranno 12 nuove radio comunitarie, 4 in Plaestina, 3 nei campi profughi del Libano, 4 in Iraq ed 1 nel Kurdistan turco.

La notizia è stata diffusa in tono minore ed a ridosso del concerto per evitare che lo Stike, uno spazio sociale relativamente piccolo, sia preso d’assalto dai tanti ammiratori dei Pink Floyd. Durante la serata è prevista la partecipazione spirituale di Syd Barret, il defunto genio creativo leader della formazione originale dei Floyd che verrà rievocato sul palco per l’occasione dalla nota medium londinese Margareth Trelkowsky.

Related posts

One Comment;

  1. Khaldoun said:

    Naturalmente si trattava di un pesce d’Aprile. Da rilevare che nessuno ha notato che Rick Wright, pace all’anima sua, è dato per vivo e pronto a suonare sul palco di Strike e che la medium citata nell’articolo è un personaggio di Dylan Dog…

Comments are closed.

Top