Europa: approvata la risoluzione sui media comunitari.

Il 25 settembre il Parlamento Europeo ha approvato la risoluzione 263/2008 in cui esprime le sue raccomandazioni agli stati membri in fatto di media comunitari: riconoscimento giuridico del “terzo settore” dell’informazione, sostegno e frequenze in nome del pluralismo.

La risoluzione parte da una puntuale analisi della definizione, del ruolo e dell’utilità dei media comunitari, che si vanno ad affiancare ai media pubblici e quelli commerciali per comporre un panorama plurale dell’informazione. Tuttavia la risoluzione non ha valore vincolante per gli stati membri, rappresenta una serie di raccomandazioni e linee di indirizzo di cui i vari paesi potranno tener conto a loro discrezione.

Related posts

Top