Liberi dentro

74 anni fa si tagliava il nastro del carcere federale di massima sicurezza di Alcatraz. Tristemente nota per l’estrema rigidità con ci erano trattati i detenuti, la prigione arroccata su un’isola della Baia di S. Francisco nel 1963 ha chiuso i battenti a causa degli elevati costi di manutenzione. In occasione di questo anniversario, vogliamo riproporre un estratto di una puntata di Radio carta dedicata alla vita nelle carceri, vista però sotto una lente particolare: c’è chi, infatti, pur chiuso dentro a un carcere, continua a sentirsi libero dentro, e esprime la sua libertà attraverso l’arte.

Clicca qui per ascoltare un estratto della trasmissione in cui si indaga l’arte che nasce e si crea tra le quattro mura di un istituto di detenzione. A fare da colonna sonora, la musica e le parole dei “Presi per caso”.

Related posts

Top