7 giugno: le proposte per salvare il clima in Marcia a Milano

Un vasto cartello di associazioni ambientaliste e non, sindacati ed enti locali si sono date appuntamento a Milano per una “Marcia peril Clima”. Lo scopo e` quello di fare pressione per invertire la tendenza del nostro paese, che continua ad aumentare consumi energetici ed emissioni di CO2, attraverso proposte concrete, buone pratiche e un cambio culturale ormai improcrastinabile.

Una ambientalismo che non vuole essere scambiato per il partito dei “NO” o quello contrario al progresso, ma vuole piuttosto valorizzare l’innovazione e la creativita` dimostrata da esperienze virtuose che si stanno sviluppando dal basso anche nel nostro paese. Secondo gli organizzatori non rispettare la direttiva europea del 20-20-20 (20% riduzione di emissioni di CO2, 20% incremento efficienza energetica, 20% incremento utilizzo fonti rinnovabili), insieme alle multe per i ritardi su Kyoto, possono avere effetti pesanti sulla nostra economia e marginalizzare il ruolo dell’ Italia anche tra i partners europei.

Lungo il percorso della marcia ci saranno “piazze tematiche” con spazi informativi, mostre ed esempi di proposte pratiche per la riduzione di consumi ed emissioni. Dalle 17 al tramonto suoneranno un sound system completamente alimentato ad energia solare DJ SUN SET con Frankie Hi Nrg, Dub Sync di Madaski e Bunna, Dj Filo, Vito War

Related posts

Top