RIVOLUZIONE ESTATICA, dal ’68 ad oggi: rivoluzione

RIVOLUZIONE ESTATICA è il titolo della mostra ospitata a Spello (Perugia) nei suggestivi spazi di Villa Fidelia, dal 24 aprile all’11 maggio 2008. L’Immaginazione al potere. E il potere delle immagini. Ieri come oggi. Rivoluzionari.
Quarant’anni fa, con il 1968, iniziava un momento, mitizzato e criticato, formidabile e terribile, che ha segnato l’Italia e il mondo. Iniziavano le rivolte studentesche, la rivoluzione sessuale, la controcultura, il femminismo, la scoperta dei poteri neutri… Quarant’anni di storia. Sono tanti. L’idea è di dimostrare come tanti cambiamenti, iniziati nel 1968, siano ancora in atto nella nostra società in molteplici settori, in particolare nelle arti e nel design. Un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti del glam.

Top