Usa e guerra in Iraq: un lustro senza lustri

Si avvicina il 5 anniversario dell’invasione statunitense dell’ Iraq, che inizio il 20 marzo del 2003.
In questi cinque anni il dissenso contro la scelta di Washington si allargato sempre più anche nella società civile americana, stanca dello stillicidio delle vittime e sfiduciata dopo che la ragione ufficiale della guera, le armi di distruzione di massa di Saddam, è stata clamorosamente smentita. Nei giorni a cavallo di questo quinto anniversario associazioni pacifiste, di veterani e una larga fascia della società civile americana si mobiliteranno per 10 giorni di disobbedienza civile in ogni parte degli States. In Italia gli “Statunitensi per la pace e la giustizia”, una associazione in prima linea fin dal 2003 nel denunciare le politiche di Bush, saranno in piazza il 15 marzo per un sit in dallo slogan “E tu Congresso”.

Tags

Related posts

Top