Pakistan: censurato Youtube, troppo blasfemo

you tubeIl noto portale internet sarebbe stato bloccato, secondo alcune fonti, per le sue immagini blasfeme quali caricature del Profeta Maometto pubblicate nel 2006 a seguito della polemica nata in Danimarca. Secondo altre fonti invece, la ragione non puo’ essere questa visto che altri siti che ospitano le stesse vignette sono tutt’ora accessibili. Il blocco e’ avvenuto al livello del Pakistan Internet Exchange (PIE), e non sarebbe stato deciso dall’agenzia delle telecomunicazioni pachistana (PTA, Pakistan Telecommunication Authority), ma al livello ministeriale. A dare fastidio sono forse le diverse immagini scomode che si riferiscono all’appena conclusa campagna elettorale del Gen. Musharraf a Karachi e Lahore.

La questione e’ attualmente sul tavolo della Pakistan ICT Policy Monitors Network, rete nella quale alcuni membri vorrebbero prender l’iniziativa di far togliere questo blocco.

Related posts

Top