Palestina: Radio Shabab finalmente ON AIR

Dopo più di un anno di lavoro, il 1° dicembre, l’antenna di Radio Shabab ha iniziato a trasmettere i propri programmi a Birzeit, nella zona di Ramallah – Territori Occupati Palestinesi. Con questo si concretizza l’obiettivo di Radio Giovani, questo vuol dire Radio Shabab in palestinese, di avviare un percorso di democratizzazione dal basso mediante l’utilizzo del mezzo di comunicazione, nello specifico la radio, da parte della stessa società civile palestinese. Il progetto, che ha la durata di tre anni, è nato nel novembre del 2006 su iniziativa del COSPE di Firenze,del Palestinian Youth Union e di AMISnet, con il supporto dell’Unione Europea (“Community Radio Station in Birzeit area” – MED 124 456-COSPE).

Al progetto lavorano circa 1500 giovani uomini e donne, membri di dodici organizzazioni ed associazioni, che in Radio Shabab hanno così finalmente una cassa di risonanza per far conoscere le proprie campagne ed operare al servizio della democratizzazione della società palestinese.

Top