Anti-G8: l´azione al Bombodromo

Il primo giugno sono partite le iniziative del controvertice alternativo a Rostock. Il primo obiettivo e´ quello di occupare il Bombodromo, un vecchio hangar sovietico su cui da anni la NATO ha messo gli occhi. Dipinte di rosa le torrette di guardia. L’azione è legata con un filo rosso alle azioni contro l’areoporto Dal Molin a Vicenza.
A cura di red

Top