Slitta la gara per la “grande operetta”

Slitta al 25 maggio il termine di gara per il General Contractor per la costruzione del Ponte sullo Stretto di Messina.
A cura di amismp

Il termine per la presentazione delle offerte per il General Contractor era inizialemente previsto per il 20 aprile.
Il Consiglio d’ amministrazione della societa’ Stretto di Messina Spa, presieduto da Giuseppe Zamberletti, – si legge in una nota della Stretto – su proposta dell’ amministratore delegato Pietro Ciucci, ha deliberato il differimento dal 20 aprile al 25 maggio 2005, ore 12, del termine di presentazione delle offerte per la progettazione definitiva e la realizzazione del ponte sullo Stretto e dei suoi collegamenti stradali e ferroviari. ”Cio’ in ragione del prevalente interesse pubblico a che la gara in corso registri la massima possibile partecipazione di offerenti prequalificati. ”La breve proroga – spiega Ciucci – non influira’ sulla complessiva tempistica del progetto mentre consentira’ ai concorrenti di valutare approfonditamente anche alcune modifiche che la Stretto di Messina ha recentemente introdotto nella documentazione di gara”.
Top