Ecuador: Gutierrez revoca lo stato d’assedio

Durante il finesettimana in Ecuador il lungo braccio di ferro tra società civile e movimenti e il Presidente Lucio Gutierrez si è concluso con uno stallo.
Per contenere la protesta generalizzata Gutierrez aveva proclamato uno stato d’emergenza che è rimasto in vigore per 20 ore.
A cura di amislc

La disputa, in corso da dicembre 2004, riguarda la nomina dei giudici della Corte Suprema de Justicia, che hanno permesso il ritorno in Ecuador dell’ex Presidente Abdalá Bucaram.
Dopo aver revocato lo stato d’emergenza Gutierrez ha confermato la decisione di sciogliere la CSJ e nominare nuovi giudici, ma ha dichiarato di non avere alcuna intenzione di dimettersi.   

Top