Le decisioni del comitato “Diritti senza confini”

Il comitato Diritti senza confini sulla cittadinanza di residenza+ ratifica convenzione ONU sui migranti.
A cura di amismp

Il 31 Marzo, il comitato "diritti senza confini", ha assunto le seguenti decisioni:
– raccogliere subito firme ‘eccellenti’, come Scalfaro, Ingrao, Prodi, segretari dei sindacati, dei partiti, del mondo religioso, dell’associazionismo, ecc.;
– sondare Trentin per verificare la possibilità di averlo come presidente del Comitato;
– stampare centralmente 50.000 brochures e due mila fogli per la raccolta delle firme;
– impegnare le rispettive organizzazioni nella costruzione dei comitati locali per la raccolta delle firme, e utilizzare tutti gli incontri anche interni per la sottoscrizione delle petizioni;
– organizzare tre assemblee – Milano, Firenze, Napoli – per discutere e diffondere su scala nazionale le petizioni;
– presentare la campagna e far partire la raccolta delle firme a Firenze in occasione di ‘terrafutura’ (9/10 aprile), utilizzando gli stand delle organizzazioni che fanno parte del Comitato;
– far conoscere e utilizzare il sito www.dirittisenzaconfini.it , su cui si pubblicheranno i materiali, compresi le bochure e gli strumenti di propaganda che potranno essere riprodotti in loco;
– attivare tutti i canali di comunicazioni anche locali (radio giornali tv ecc.).

La prossima riunione del Comitato si terrà il 18 aprile alle 15.30 presso la CGIL a Roma Corso d’ Italia 25

Top