Kenya, a scuola con Linux ed ebook

Grazie ad un progetto finanziato dal governo locale e da capitali privati,
gli alunni di una piccola scuola del Kenya occidentale hanno completamente sostituito i costosi libri di testo cartacei in favore di e-book e computer palmari.
A cura di red

Files allegati a questa notizia

Il progetto di e-learning pilota, chiamato EduVision, è stato
avviato da BioVision Foundation presso la scuola primaria di Mbita Point, un
villaggio keniano situato vicino al lago Victoria. Qui, 60 bambini di età
compresa fra gli 11 e i 12 anni stanno utilizzando da qualche settimana dei
computer palmari dotati di connettività wireless capaci di connettersi al
server della scuola e scaricare automaticamente libri e altro materiale
didattico, come ad esempio gli esercizi del giorno. "Tutti i libri nel
pubblico dominio, qualcosa come 15 milioni, possono essere archiviati nella
base station che noi produciamo", ha spiegato Matthew Herren, membro dello
staff di EduVision. "In questo modo le scuole rurali dell’Africa potranno
avere accesso alle stesse librerie digitali degli studenti di Oxford e
Harvard"

Top