Roma: manifestazione universitaria No Moratti

Nel corso della giornata di sciopero dell\’Università, studenti e ricercatori precari, con delegazioni provenienti da tutto il paese, sono in corteo contro il Ddl Moratti.
A cura di amislc

Dato che ogni confronto con il mondo universitario sul controverso progetto di legge delega del Ministro Moratti è stato finora rifiutato (come
confermato anche dal viceministro Caldoro e dal relatore Pepe nel dibattito nella Commissione cultura della Camera), ricercatori precari e studenti
invitano tutti a far sentire il proprio "no" al Ministro Moratti attraverso
la mobilitazione, ribadendo quella richiesta di ritiro del progetto di
legge che da oltre un anno è al centro della protesta dell’intera comunità
universitaria, con l’unica ed isolata eccezione della Conferenza dei
Rettori (CRUI).
Top