14 – 20 febbraio settimana anticoncordataria

Anche quest?anno l’Unione Atei Agnostici Razionilisti (UAAR) lancia la Settimana Anticoncordataria. Ascolta l’intervista di Lorenzo Anania a Francesco Saverio Paoletti, coordinatore romano dell’UAAR. (4’39”)
A cura di amisla

Quest?anno ricorrono il 405° anniversario del martirio di Giordano Bruno (17 febbraio 1600); il 76° anniversario del I Concordato Italia – Città del Vaticano (11 febbraio 1929, firmatarî Mussolini – Dell?Acqua); il 21° anniversario del II Concordato (18 febbraio 1984, firmatari Craxi – Casaroli); e l?UAAR organizza la quinta Settimana Anticoncordataria, l?appuntamento d?inverno organizzato dall?UAAR e aperto a tutti i cittadini e le associazioni che perseguono l?effettiva laicità dello Stato, dove saranno proposti dibattiti, conferenze ed incontri nei quali si parlerà di tutti i temi legati alla concezione atea e agnostica del mondo: dall?istruzione, alla vita di tutti i giorni, alle questioni di principio sollevate nelle principali sedi giudiziarie, alle celebrazioni laiche dei passaggi cruciali della nostra vita, al dolore, alla sofferenza, al lutto, alla morale laica.

Top