Tzunami: non dimentichiamo l’Africa

Anche l’Africa è stata colpita dal maremoto. Soprattutto in Kenya, in Tanzania e in Somalia, anche se le vittime e i danni causati dall’onda anomala sono stati inferiori rispetto ai paesi del Sud-est asiatico, sono stati ugualmente devastanti sulla vita economica e sociale di alcune comunità locali. In Somalia, oltre ad aver causato 250 vittime “ufficiali” e decine di dispersi, lo Tsunami ha spazzato via le case di 54 mila persone nei piccoli villaggi lungo la costa a nord-est del paese.
Abbiamo chiesto ad Abdoulaye Bah giornalista, già funzionario dell’Onu, un commento sulla situazione Somala:
A cura di amismp

Abdoulaye Bah, ha tenuto ieri un incontro sulla tragedia delle Tzunami in Africa, per Iil ciclo dei “MARTEDI’ DELL’AFRICA”, organizzati a ROMA, dall’associazione Chiama Africa, presso la Libreria Odradek.

Top