FSM: l’impegno per i diritti dei bambini

Una delle tematiche del FSM è quella dei diritti dell’infanzia. Mani tese, è una delle organizzazioni che rappresenta un impegno coerente nella lotta contro lo sfruttamento dei bambini e domani, promuove l’incontro : “Achieving the Millennium Development Goals: the right to education and the fight against poverty and exploitation”. Ai nostri microfoni la testimonianza del presidente di Terres des Hommes Raffaele Salinari, da Porto Alegre:
A cura di amisfd

Files allegati a questa notizia

Questo incontro avrà l’obiettivo di dare voce ai partner del Sud del mondo con i quali Mani Tese opera da anni. Relatori: Jocimar Borges (Coordinator: Grupo Pe‚ no Chão-Brazil); Paul Baskar; (Director: Peace Trust-India); Achille Tepa (Director: Kibaré-Benin); Mariarosa Cutillo (External and International Relations:Mani Tese).
Il workshop vuole unirsi all’appello per il rischio di fallimento degli Obiettivi del Millennio: la prima tappa, il 2005, anno in cui si sarebbero dovute superare le discriminazioni di genere nell’accesso all’istruzione è già palesemente fallita. Manca la volontà politica e quindi le risorse per l’istruzione e in generale per la lotta alla povertà.

Mani Tese ha invitato a questo seminario tre partner del Sud del Mondo per affermare questa necessità e per proporre le proprie strategie di sviluppo attraverso l’istruzione e per dimostrare che è possibile rompere il circolo analfabetismo, povertà e sfruttamento.

Top