”Basta con la censura in Rai”

La situazione nel servizio pubblico è insostenibile ed occorre la mobilitazione dei cittadini e della società civile contro il metodo generalizzato delle sopraffazioni e delle limitazioni delle libertà di cultura, di satira, di informazione.
Ascolta l’intervista di Lorenzo Anania a Paolo Serventi Longhi segretario nazionale della FNSI. (3’22”)
A cura di amisla

Un paese libero e civile, che rispetta i principi fissati dalla Costituzione, non può sopportare i continui episodi di discriminazione e censura che si sono accentuati nelle ultime settimane. Tutti a Roma lunedì 24 gennaio, alle ore 20,30 al Teatro Piccolo Eliseo, in Via Nazionale 183.

Top